“Il Crocifisso è vivo” di Angelo Comastri


Il cardinale Angelo Comastri introduce i lettori alla terapia della Misericordia. Una terapia che solo Dio sa e può usare.

crocifissovivo

17/02/2017       LIBRI

Gesù è entrato dentro la nostra pazza storia con il passo dell’umiltà e della semplicità.

Con la sua morte in croce, ha dato inizio a una mirabile terapia della cattiveria umana: quella della Misericordia! Una terapia che solo Dio sa e può usare. Gesù può compiere questi prodigi perché è il Figlio di Dio fatto uomo.

E’ il messaggio di questo libro. Portato attraverso le trasformazioni e i capovolgimenti di uomini raggiunti dalla forza della croce nel momento in cui respingevano il Crocifisso. Uomini rovesciati, convertiti, ghermiti dalla grazia di Dio. 

Angelo Comastri, Il Crocifisso è vivo, Edizioni San Paolo 2017, pp. 120, euro 12,00.

L'AUTORE –Il cardinale ANGELO COMASTRI è vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, arciprete della basilica papale di San Pietro e presidente della Fabbrica di San Pietro. È autore di numerosi volumi di spiritualità, liturgia e meditazione che hanno riscosso grande successo di pubblico. Tra le sue più recenti pubblicazioni con le Edizioni San Paolo ricordiamo: Giovanni Paolo II nel cuore del mondo (2011); In cammino con Maria.Novena (2011); Dio è amore! (2012); L’angelo mi disse (2012); Dio scrive dritto (2012); Maria. La donna più bella del mondo (2012); Nel buio brillano le stelle (2012); I giorni di festa (2012); Ricordo di tre papi (2012); Dov’è il tuo Dio? (2013); Francesco d’Assisi. L’utopia è possibile! (2014); L’urlo di Dio. Perché non lo senti? (2015); Il prodigio del Natale. Dio si è scomodato per te (2015); Ho conosciuto una santa. Madre Teresa di Calcutta (2016).


Scarica il comunicato

Scarica l'allegato