“Mio figlio mi dice tutto” di Osvaldo Poli


Dalla confidenza alla responsabilità.

miofigliomidicetutto_cover

14/09/2017       LIBRI

Chi di noi non ha provato a fare ragionare un figlio, per convincerlo a fare la cosa giusta? E la disperazione che ci assale quando non sappiamo più come spiegargli che sta sbagliando?
Come agire quando si è esaurito il repertorio dei ragionamenti, dei richiami e dei castighi?».


Questo libro, spiega Osvaldo Poli, è per tutti i genitori che, esauriti i tentativi suggeriti dal buon senso, si sentono al capolinea. Per loro serve un “aggiornamento del software del dialogo”: un diverso modo di porsi nei confronti dei figli.

Osvaldo Poli, Mio figlio mi dice tutto. Dalla confidenza alla responsabilità, Edizioni San Paolo 2017, pp. 144, euro 12,50.


OSVALDO POLI psicologo e psicoterapeuta, vive e lavora a Castel Goffredo (Mantova). Sposato, due figli. Si occupa principalmente della consulenza e della formazione dei genitori e della coppia, collaborando con diversi gruppi, istituzioni e riviste. Ha sostenuto la creazione e la diffusione delle esperienze conosciute come “scuole dei genitori”, per sostenere la capacità educativa della famiglia e la sintonia della coppia; e dei gruppi di auto-aiuto, per genitori “soli”. Tra i temi più di frequente affrontati: la fermezza educativa, l’immaturità affettiva, l’educazione alla gratitudine, gli aspetti positivi dell’educazione maschile e paterna. Le più recenti pubblicazioni con le Edizioni San Paolo sono: Cuore di papà. Il modo maschile di educare (2011); La mia vita senza di me (2014); Non ho paura a dirti di no (2015); Né asino né re (2009, 2016); Adolescenti all’improvviso (2016); Mamme che amano troppo (2011, 2017).


Scarica il comunicato

Scarica l'allegato