"Vietato lamentarsi" di Salvo Noè


Agisci per cambiare in meglio la tua vita e quella degli altri.

vietatolamentarsi

02/11/2017       LIBRI

L’autore del cartello “Vietato lamentarsi”, che papa Francesco ha appeso sulla porta del suo studio, spiega come le lamentele siano delle sedie a dondolo: tengono impegnato, ma non portano da nessuna parte.

Il lamento è diventato il percorso privilegiato della nostra comunicazione. I problemi non possono essere affrontati lamentandosi e basta. Spesso chi si lamenta contribuisce attivamente ad alimentare il clima di negatività che pervade la nostra società. Anche le famiglie e gli ambienti di lavoro sono permeati da questo vezzo.

Bisogna riportare la fiducia, la responsabilità e la competenza al centro delle nostre vite private e professionali.


Attraverso aneddoti, esercizi e strategie di crescita personale e sociale, questo libro rafforzerà la vostra autostima e la motivazione per evitare di cadere nella trappola del vittimismo.


Salvo Noè, Vietato lamentarsi. Agisci per cambiare in meglio la tua vita e quella degli altri, Edizioni San Paolo 2017, pp. 176, euro 14,50.


SALVO NOÈ, Psicologo, psicoterapeuta e mediatore familiare. Esperto in processi formativi, insegna psicologia sociale e della comunicazione presso enti pubblici e privati. È specializzato in disturbi d’ansia e depressivi. È attualmente uno dei formatori più apprezzati. Il suo motto è: confrontarsi per crescere!


Scarica il comunicato

Scarica l'allegato