"Si comincia da 1" di Max Laudadio


Il 10 maggio il volume sarà presentato in anteprima assoluta al Salone Internazionale del Libro di Torino. Prefazione di Walter Veltroni. Postfazione di Ernesto Olivero.

sicominciada1_cover

04/05/2018       LIBRI

Max Laudadio è partito per un viaggio alla scoperta di vite riscattate da realtà che corrono parallele alle nostre, rosse come il sangue, bianche come il candore, gialle come l’energia. Ha sentito il silenzio di chi è rimasto escluso dal costruire una trama narrativa della propria esistenza, e ha ascoltato la voce forte e chiara di chi è riuscito a porgerla al suo legittimo proprietario perché possa immaginare il suo futuro.

È un racconto d’incontri quello di Max, che con spontanea semplicità diventa scambio di esperienze: giornate indimenticabili passate a suonare percussioni improvvisate in Giordania, a giocare a pallone con una bottiglietta per strada a Haiti, a battere le mani in un improvvisato PattyCake in Benin.

Max Laudadio si lascia invadere dai drammi che inevitabilmente incontra e scopre che anche lì esiste la bellezza, in una forma che non aveva mai visto prima. Max ha voluto mettersi in gioco, vivendo davvero i luoghi da cui si torna sempre con un messaggio di speranza.


Max Laudadio, Si comincia da 1, Edizioni San Paolo 2018, pp. 206, euro 18,00.

 

Volto noto della televisione, Massimiliano (per tutti Max) Laudadio, 46 anni, è da anni al servizio delle inchieste di Striscia la Notizia. Girare la penisola denunciando malefatte, abusi di potere e ingiustizie non gli ha impedito d’impegnarsi anche in iniziative di solidarietà, e di carattere ecologico con l’associazione ON che ha fondato per diffondere un modello di cooperazione tra cittadini, aziende ed enti pubblici. E ancora, la radio, il teatro, la musica e la fotografia. Pochi sanno che, da alcuni anni, Laudadio si è avvicinato alla fede.


Scarica il comunicato

Scarica l'allegato